BRAINSCAN – IL GIOCO DELLA MORTE

Michael è un adolescente triste con una situazione familiare complessa: sua madre è morta e suo padre è sempre assente per lavoro. Il ragazzi vive così sempre tra computer, giochi di ruolo e film dell’orrore. Un giorno scopre un nuovo passatempo: Brainscan, una realtà virtuale che presenta una serie interminabile di scene raccapriccianti e che rischia di trasformare Michael in un serial killer. Il detective Hayden riesce però a entrare in contatto con il ragazzo.

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Brainscan
Anno: 1994 I Paese: U.S.A.
Regia: John Flynn
Attori: Edward FurlongFrank LangellaT. Ryder Smith
 

Se volete rituffarvi in pieno negli 80’/90′ guardate questo film.
Un film adolescenziale ma molto profondo e interessante , che può colpire non solo i più nostalgici.
Interessante esperimento di congiungere il mondo videoludico con quello cinematografico, rendendo la pellicola una sorta di viaggio onirico ultradimensionale, le atmosfere pazzesche oltre a catapultarci in quel periodo riescono a ricreare un micromondo psichedelico e onirico in cui la nostra mente verrà risucchiata proprio come quella del giovane Michael.
Il demone è ottimamente realizzato e dall’aspetto più che convincente, dando un tocco di Rock/Punk alla pellicola, come anche la magnifica colonna sonora.
Piccolo cult da riscoprire.

Scritto da Gianlu Johnnyboy [BMovie Trash Infection]


Altri film che ti potrebbero interessare: