2000: LA FINE DELL’UOMO

Trama: Una catastrofe ecologica spinge una famiglia inglese a fuggire in una regione isolata. I guai non sono però che all’inizio…

CLICCA IL VIDEO PER GUARDARE IL FILM COMPLETO

Titolo Originale: No Blade Of Grass
Lingua:
Anno: 1970
Paese: U.K
Regia: Cornel Wilde

VOTO: 9 / 10
VOTO TRASH: 3 / 10

Recensione
2000: La Fine Dell’ Uomo non è solamente un concetto non recepito dagli attuali abitanti della terra, è anche un film a sfondo ecologista del 1970, che ipotizza scenari apocalittici dettati dalla scelleratezza della condotta umana. Considero questo un film veramente notevole per il suo micidiale contrasto tra il formalismo da cinema inglese ’60 / ’70 e il crudissimo cinismo che la pellicola non manca di esprimere, senza fare sconti di pietà a nessuno. La positività del messaggio filo ecologista infatti viene quasi adombrata dall’ esibizione di momenti drammatici e crudeli, in una sempre più spietata critica all’egoismo umano (che sia puro egoismo o necessità di sopravvivere). Non mancano un gran numero di morti ammazzati, azione, sparatorie, rivolte, bikers, stupri, animali morti, grandi drammi, momenti di panico e un insolito rapporto nichilista tra regista che gioca al gatto col topo con lo spettatore, facendogli assaggiare pezzetti di quello che di più osceno accadrà, proprio nei momenti in cui ci si chiede “chissà come finirà questo qui?”. Questa tecnica sperimentale fa fede allo spirito rivoluzionario di quegli anni, che si insinua nelle venature di questa squisitamente formale opera destabilizzante che definirei pacatamente mostruosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *