COMPAGNE DI SCUOLA

Mentre attraversa di notte il Parco per andare a trovare la nonna (xD), una giovane ragazza ancora vergine viene inseguita da un giovane, che cerca di seviziarla, ma i due vengono interrotti da un altro uomo, che riesce a far fuggire l aggressore. La ragazza si sente allora al sicuro, ma il suo paladino, che si scopre essere un maniaco, incomincerà a sperimentare su di lei le sue perversioni. Alla fine i due uomini si ritroveranno e prenderanno parte a un gioco di perversione a tre.

Link Imdb
Episodio 1 I Wstream
Episodio 2 I Wstream
Episodio 3 I non reperito
Episodio 4 I non reperito

se sei in possesso degli episodi 3 e 4 non esitare a contattarci a questo indirizzo: cinemazoomega@gmail.com

Lingua: 

[la visione è riservata ad un pubblico adulto]

Titolo originale: Doukyuusei
Anno: 1994 I Paese: Giappone
Regia: /
Attori: Naoko IshîMitsuo IwataMiki Takahashi 
 

Un titolo vecchiotto, che arrivò anni fa da noi con i due primi episodi in vhs. Nel suo genere è stato uno dei titoli che ho apprezzato di più. A sorprendermi era soprattutto che le situazioni erano pochissime, una ad episodio, il tutto ruotando intorno ad un contesto realistico sul filone di certe serie tv adolescenziali. Il protagonista della storia è Wataru, un tipo moderatamente sicuro di se innamorato della compagna di scuola Mai. Lui cercherà più volte un punto di dialogo con questa ragazza di buona famiglia, ma nonostante una certa empatia, tra: la differenza sociale, le scarse occasioni ed un antipatico rivale, non sarà facile per loro cominciare una relazione. Nel frattempo privo di legami Wataru continua la sua vita scolastica e sociale, e nel farlo avrà occasione di parlare con altre ragazze di sua conoscenza, preda a metà puntata di diversi motivi di sconforto. Si va dall’atleta infortunata, alla barista lasciata, fino alla ragazza troppo ingenua dell’amico. Wataru si troverà coinvolto nelle loro vicende, fungendo diciamo da elemento “consolatorio” sul finale. A livello tecnico nei primi due episodi la qualità è più alta, e tra i quattro OAV ritengo che il migliore in assoluto come contesto sia il secondo episodio. Il terzo ed il quarto li ho recuperati in inglese anni dopo e mi sono sembrati più sbrigativi e meno ispirati, il terzo poi lo reputo il meno riuscito. Non mi sorprenderebbe se ci fossero stati dei cambiamenti organizzativi a metà dell’opera, del resto spesso le notizie in merito a Dokyusei trattano solo dei primi due OAV. Comunque sia nel giudizio finale si deve considerare il prodotto nella sua interezza e senza tirarla troppo per le lunghe si può dire che “Compagne di scuola” è un soft-Hentai medio-buono.

Recensione da Animeclick