L’ALLUCINANTE FINE DELL’UMANITA’

Un aereo statunitense esplode perché travolto da una fitta nuvola di insetti (questi velenosi animali sono stati creati e vengono coltivati dall’ebrea Annabelle per distruggere la malvagia umanità. Che lei identifica con i nazisti che a suo tempo la perseguitarono): tre uomini dell’equipaggio e la bomba H, che stava nell’aereo, prendono terra mediante paracadute su un’isola di una arcipelago giapponese. Al colonnello Gordon viene affidata la missione recupero. In una grotta, trova due aviatori morti e un negro colpito da amnesia e da altri strani fenomeni (abbastanza comuni nell’arcipelago). Anche il dr. Naguro di Tokio sta ricercando i motivi di questi fenomeni. Riesce ad individuarli negli insetti di Annabelle.

Link Imdb I Link Mega
Lingua: SUB 
sottotitoli italiani a cura di Mr.Doom

Titolo originale: Konchû daisensô
Anno: 1968 I Paese: Giappone
Regia: Kazui Nihonmatsu
Attori:  Keisuke SonoiYûsuke KawazuEmi Shindô

Giappo-delirio anni 60 che attraversa, senza porsi troppi problemi, mille generi: la fantascienza, lo spionaggio, il beast-movie, l’avventura, l’horror, il melò,,,C’è un pò di tutto dentro questo mediocre ma ipnotico guazzabuglio: i militari americani cinici da “guerra fredda”, la mad doctor ebrea, insetti assassini ed implacabili, una bomba H, comunisti e storie d’amore e di corna. Effetti speciali terribili, già vecchi per i tempi. Finale cattivissimo e allo stesso tempo altamente trash ed inverosimile all’ennesima potenza.

Recensione di Massimo Bezzati

Grazie a BBF e Godzilla-Italia



Altri film che ti potrebbero interessare: