THE BLACK CAT

Una coppia di giovani sposini, Peter (David Manners) e Joan (Jacqueline Wells), trova riparo nella villa dell’architetto Poelzig (Boris Karloff). Quest’ultimo è un folle omicida, dedito a culti satanici, che vuole fare a Joan ciò che ha fatto a diverse altre donne prima di lei. Ma, per riuscirci, dovrà combattere contro il dottor Verdegast (Bela Lugosi), deciso a vendicarsi di lui

Link Imdb I Link Mail.ru
Lingua:  SUB 

Titolo originale: The Black Cat
Anno: 1934 I Paese: U.S.A.
Regia: Edgar G. Ulmer
Attori: Boris KarloffBela LugosiDavid Manners

Uno dei cult del cinema del terrore degli anni Trenta, The Black Cat è solo lontanamente ispirato al racconto omonimo di Edgar Allan Poe: la sceneggiatura, scritta da Edgar Ulmer e Peter Ruric, punta tutto sull’ingenuità della coppia piombata in un incubo dal quale sembra impossibile scappare. Ulmer ci fa prendere il loro punto di vista, rendendo il tutto ancor più angoscioso, inquietante, morboso. Ma l’elemento di maggior fascino, come da tradizione espressionista (il regista ha mosso i primi passi nei film di Murnau), è la scenografia astratta della villa di Poelzig, capace di dare un ulteriore tocco metafisico a una pellicola già di per sé decisamente singolare e distante dai canoni del cinema di genere del periodo. Per la prima volta insieme sullo schermo, Boris Karloff e Bela Lugosi danno vita a uno scontro che non si dimentica. La pellicola ebbe un grande successo, ma Carl Laemmle (produttore della Universal) licenziò ugualmente il regista perché si era invaghito, ricambiato, della moglie di un suo nipote.

Recensione da LongTake

Grazie a Massimo Bezzati


Altri film che ti potrebbero interessare: