L’ALTRA AFRICA

Nel 1958 Joseph, l’ultimo commissario coloniale della Rhodesia, è responsabile di un immenso territorio. con l’aiuto di Suzie e Samson, suo fedele servitore, cerca di essere il più possibile giusto nell’espletare la sua funzione. Joseph torna in Inghilterra, deluso dalla trasformazione in atto nel Paese. Samson intanto aderisce al movimento terroristico Zapu. Joseph torna in Africa e con Samson conduce la fattoria dell’amata Suzie, Samson però riceve l’ordine dal movimento di incendiarla, ma viene catturato e processato. Mentre Joseph lotta affinché l’amico Samson venga graziato, quest’ultimo è combattuto: denunciare i propri compagni ed avere salva la vita oppure affrontare l’inesorabile verdetto dei giudici? Ma ormai non c’è più tempo…

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Blind Justice
Anno: 1988 I Paese: U.K.
Regia: Terence Ryan
Attori: Christopher CazenoveEdita BrychtaPatrick Shai
 

Abituato alle grandi trashate nude e crude della casa di distribuzione Futurama non mi aspettavo di certo un film così melenso e pietoso. Un film che non consiglierei neanche al mio nemico peggiore sulla faccia della terra. In pratica si tratta di una moderatissima denuncia sulle ingiustizie protratte dai coloni britannici sulla pelle dei poveri abitanti dei villaggi tribali. Tutto è raccontato talmente blandamente e talmente moderatamente che spararsi nei coglioni risulta facilmente un’opzione vagliabile. E’ chiaramente fabbricato per tentare di lavare la coscienza del modo bianco / borghese. E hanno avuto anche l’ impudenza di metterci una storia d’ amore dentro, indovinate tra chi? Ma tra due bianchi naturalmente! Non vale la pena vedere una sotria d’amore di neri? E i neri che cosa sono in questo film? Poveracci, barboni e addirittura terroristi! Molto meglio, ma MOLTO MEGLIO quella porcata di Addio Zio Tom allora! Ma io mi chiedo, che target possono aver pensato di attrarre quelli della Futurama con questo film? Non me lo so proprio spiegare e secondo me non ne avevano la minima idea nemmeno loro… Non parliamo del cast “bianco” preso a caso dai peggiori telefilm.

Scritto da Il Guardiano dello Zoo


Altri film che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *