PRISON

Nel 1956 il prigioniero Charlie Forsythe (Viggo Mortensen), condannato a morte per un assassinio che non aveva commesso, viene giustiziato sulla sedia elettrica. Trent’anni dopo quella stessa prigione riapre le porte, ma non sarà vuota: Charlie Forsythe è tornato, ancora carico di quell’elettricità, ed è in attesa di Eaton Sharpe (Lane Smith), l’uomo che eseguì quella condanna. La sua vendetta sarà feroce.

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Prison
Anno: 1987 I Paese: U.S.A.
Regia: Renny Harlin
Attori:  Lane SmithViggo MortensenChelsea Field

Un prison movie onesto e ben realizzato.
La dimostrazione che anche con pochi soldi si possono fare prodotti gradevoli, questo bmovie è sicuramente costruito in maniera intelligente e intrattiene tranquillamente. Perfettamente inserito negli 80′ ,un thriller dalle venature horror che aveva riscosso la mia simpatia quando guardavo ogni film a caso presente sul tubo. La storia ruota attorno alla riapertura di un carcere , chiuso da 23 anni dopo che un uomo fu ingiustamente giustiziato sulla sedia elettrica, e quindi alle vicende dei nuovi 300 detenuti appena trasferiti. Inutile dire che ben presto accadranno fatti macabri e apparentemente inspiegabili. Tra l’altro il cast è degno di nota, attori molto bravi in generale tra i quali spicca un giovane Viggo Mortensen ( a history of violence , la promessa dell’assassino) e vi è presente pure Kane Hodder (venerdì 13 , hatchet , wishmaster)

Scritto da Gianlu Johnnyboy [BMovie Trash Infection]

Grazie a: Horror Splatter Zone


Altri film che ti potrebbero interessare: