ROLF

Il protagonista, ex mercenario della guerra in Honduras, vive in una cittadina presso Tunisi con l’unico desiderio di dimenticare il passato di violenza e di sposare la sua Joanna. La polizia non lo perde d’occhio, perché “non è possibile” che Rolf sia ridiventato normale dopo quelle esperienze di morte. Si rifanno vivi cinque suoi ex commilitoni, guidati da John, che gli propongono, dal momento che ora fa il pilota civile, di trasportare in un certo luogo una cassetta di droga dietro lauto compenso. Il nostro prima rifiuta, poi accetta ma soltanto per distruggere il micidiale carico di roba. I cinque allora…

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Rolf
Anno: 1984 I Paese: Italia
Regia: Mario Siciliano (accreditato come Marlon Sirko)
Attori: Fred WilliamsonChristopher ConnellyArlene Go

Dai più bui angolini di Obliolandia, sotto-sottospecie di rambo-movie diretto interpretato fotografato e musicato come la manciata di hard che l’hanno preceduto, se non di gran lunga peggio. La copia della copia della copia della copia di Siciliano non arriva neppure a lustrare gli anfibi a Blastfighter o allacciare il collare a un Cane arrabbiato, e la micragna è di tale assolutezza che terminarlo richiede ingenti quantitativi di guaranà. Imperscrutabili i perché dell’allora divieto ai 18, assai più adamantini i motivi per cui è rimasto fuori da ogni criterio di recupero archeologico.

Recensione da Il Davinotti

Grazie a Kult Movie


Altri film che ti potrebbero interessare: