BIO-ZOMBIE

Hong Kong, un esperimento biochimico sfugge dalle mani di una multinazionale, la sostanza, contenuta in una bottiglia di una bibita rinfrescante, viene a contatto accidentalmente con la popolazione. Nel frattempo la vita scorre normale in un centro commerciale in cui due bizzarri padroni di un negozio di videogames ne combinano di tutti i colori. Questi ultimi si fanno chiamare dai colleghi degli altri negozi coi loro pittoreschi soprannomi: Woody l’invincibile e Ape pazza. La simpatica coppia di svitati, durante il loro giorno libero dal lavoro, investono uno strano tizio.

Link Imdb I Link Mail.ru / Youtube
Lingua:  SUB 

Titolo originale: Sun faa sau si
Anno: 1998 I Paese: Hong Kong
Regia: Wilson Yip
Attori: Jordan ChanEmotion CheungSam Lee
 

Inusuale nel panorama dei fantahorror “made in Hong Kong” per la sua carica dissacrante, Bio Zombie impiega i meccanismi del cinema splatter per ironizzare – con una punta d’amarezza – sulla società dei consumi (la convulsa avventura raggiunge il culmine all’interno del supermercato), sui comportamenti imposti dalle mode (in una scena c’è un mutante che sfonda una vetrina per rubare un telefono cellulare), sui videogiochi (il regista Yip imposta alcune scene con le tecniche proprie di un videogame) e sugli attuali bollenti scenari politici (la fantasiosa arma biologica allude chiaramente alle temutissime armi di distruzione di massa). Realizzato con scarsi mezzi e con effetti speciali non propriamente esaltanti, il film si sviluppa, tuttavia, con buon ritmo, inframmezzando commedia e dramma e rileggendo in maniera originale le situazioni del cinema di Romero e del filone italiano degli anni ’80 sugli zombi.

Recensione da MyMovies