FRANKENSTEIN

Nel 1860, il dottor Victor Frankenstein, con la complicità del suo assistente Zuckel, crea un essere mostruoso composto di pezzi di cadaveri dissotterrati dai cimiteri, e gli dà vita servendosi di una sofisticata apparecchiatura che sfrutta l’energia elettrica dei fulmini. Il mostro, tuttavia, dopo essere stato svegliato, ha una reazione molto violenta, e Victor, spaventato, incarica Zuckel di uccidere la creatura. L’assistente del dottore viene ferito a un occhio dal mostro, ma riesce a farlo precipitare da una rupe a colpi di pistola. Supponendo che il mostro sia morto, Victor torna dalla moglie Elizabeth e dalla figlia Emily, senza tuttavia rivelar loro nulla degli esperimenti che lo hanno condotto a dar vita alla creatura. Nel frattempo un ispettore di polizia di nome Bellbeau indaga su alcuni misteriosi omicidi , e Victor viene ricattato dal suo ex assistente che, desideroso di vendetta nei suoi confronti per aver rischiato la vita ed essere stato ferito dall’essere, gli chiede una grande quantità di soldi in cambio del suo silenzio sugli esperimenti che lo hanno portato alla creazione del mostro…

Link Imdb I Link Youtube
Lingua:

Titolo originale: Kyofu densetsu: Kaiki! Furankenshutain
Anno: 1981 I Paese: Giappone
Regia: Yûgo Serikawa
Attori: Masao KomatsuBanjô GingaHôsei Komatsu
 

Sono rimasto sbalordito da questo film giapponese del 1981. Penso che conosciamo tutti la trama originale della storia del ‘Mostro di Frankenstein’, opera di grande successo, capolavoro del genere horror, che ha avuto molte trasposizioni cinematografiche e ha influenzato molte opere, tra cui anche alcuni anime.
Comunque, questa versione di ‘Frankenstein’ riprende in parte la versione originale del romanzo originale, e devo ammettere che è la miglior trasposizione animata fatta sul ‘Mostro di Frankenstein’ che io abbia mai visionato.
In questa versione viene offerto un gustoso mix di generi, in quanto l’anime ha una buona eterogeneità di scene, poiché propone in primo luogo horror e azione, ma è pieno anche di scene comiche e divertenti, ma anche di scene drammatiche e tristi.

La grafica e il sonoro rispecchiano l’età che hanno, e per l’epoca direi che si tratta di un lavoro al di sopra della media.
La psicologia dei personaggi è il punto forte dell’opera, a parte un paio di personaggi, buona parte del cast ha una psicologia ben costruita e coerente con le vicende della storia.
Avverto che per il primo quarto d’ora non mi stava piacendo, sembrava fatto molto male; ma per fortuna, con l’avanzare della storia, migliora di minuto in minuto la qualità del tutto, specialmente per quanto riguarda le psicologie dei personaggi, che partono molto incerte, ma che poi si delineano più che bene e rispettano il contenuto dell’opera in modo esaudiente.

Abbiamo anche la fortuna che questo film è stato doppiato in italiano, e devo dire che è un doppiaggio veramente buono e ben fatto, quasi tutte le voci corrispondono perfettamente al disegno del personaggio, talmente bene che questo mi basta per attribuirgli un 10, per quanto riguarda almeno la versione doppiata in italiano.
Mi ha colpito molto anche come sono stati fusi insieme i generi horror, comico e drammatico, poiché mantengono un livello inalterato di genuinità, cosa non da poco a pensarci bene, dato che di norma le opere che tentano di fondere molti generi insieme finiscono con il piacere solo a una ristretta categoria di spettatori.
‘Frankenstein’ è consigliato per chi vuol vedere qualcosa di vecchio e parzialmente fedele all’opera originale, senza che sia né troppo uguale né troppo diversa.

Scritto da DISILLUSION [Animeclick]


Altri film che ti potrebbero interessare: