EVVIVA LA LIBERTA’

Un supereroe americano è inviato a Parigi dal capo della Freedom Inc. per combattere i “rossi”. Lo aiuta una femme fatale discinta, mentre un Mujik Man stalinista e un dragone gonfiabile maoista lo combattono

Link Imdb I Link Youtube
Lingua:  SUB
Sottotitoli a cura di Commodore64

Titolo originale: Mr.Freedom
Anno: 1969 I Paese: Francia
Regia: William Klein
Attori:John AbbeyDelphine SeyrigDonald Pleasence
 

Eroe stereotipato di un’America consumistica ed imperialista alle soglie della globalizzazione, Mister Freedom è il personaggio delirante di questa pellicola visionaria realizzata nel 1969. Pallone gonfiato, sciupafemmine, arrogante e al contempo ridicolo Mister Freedom è l’agente speciale della Freedom Inc., una multinazionale dedita all’esportazione di Democrazia e Libertà nei paesi che ancora non conoscono il benessere del consumismo. Vestito di tutto punto con una tuta da giocatore di hockey a stelle e strisce, Freedom esordisce facendo irruzione dalla finestra in una povera stamberga di Afroamericani sparando all’impazzata. Da questo momento, ovvero dalla prima scena, il film è un susseguirsi di trovate geniali…
Freedom dovrà infatti partire in missione per la Francia dove dovrà sostituire il compianto capitain Formidable, assassinato dai perfidi rossi, e riportare gli ingenui Francesi nell’alveo della Pax Americana scongiurando che questi finiscano nel baratro del comunismo. Ma sulla strada di Mister Freedom due potenti avversari sono in agguato, il Sovietico Mugikman ed il pupazzone Super Mao Mao, emissari del comunismo internazionale e pronti a tutto pur di sovvertire l’ordine francese per portare il popolo alla rivoluzione.
Freedom non sarà però solo e potrà far conto su una schiera di sostenitori del Capitalismo, una banda di scatenati che, agghindati da giocatori di football, seminano il panico per le vie di Parigi su ordine del fanatico supereroe Americano.
In definitiva un film comicissimo ma capace di far riflettere sugli atteggiamenti esasperati della società di massa, del ruolo della guerra e della contrapposizione delle ideologie. Superlativa l’idea di rappresentare l’ambasciata americana di Parigi come l’interno di un supermercato, con l’ambasciatore intento a descrivere la minaccia rossa mentre Mister Freedom osserva compiaciutio i fustini di Dixan esposti sulle scaffalature.

Scritto da Il Frusta (Filmbrutti.com)
Si ringrazia Italo Tuccillo


Altri film che ti potrebbero interessare:

HANAPPE BAZOOKA

HANAPPE BAZOOKA

La storia narra le avventure di Hanappe Yamada, un giovane studente di famiglia agiata che viene frequentemente malmenato dai teppisti. Un giorno, però, Hanappe troverà Continua a leggere →