BLOODSUCKING FREAKS

La storia ci narra le gesta di Sardu, capo di una compagnia teatrale, e del suo aiutante Ralphus, un nano. I due si esibiscono su un palco mostrando al pubblico delle reali torture su innocenti ragazze, facendo credere agli ignari spettatori che sia solo finzione. Successivamente gli assassini rapiscono un critico e lo tengono segregato, per punirlo delle sue opinioni negative sul loro spettacolo. Nutrito con carne umana e costretto a osservare le lente agonie delle vittime, il poveretto cerca in tutti i modi di non cedere. I due maniaci rapiscono quindi una famosa ballerina, Natasha D’Natalie, con lo scopo di farla danzare per loro sul palco. Anche lei incorre nelle sevizie subite dal critico, ma al contrario di quest’ultimo non riesce a resistere, e accetta suo malgrado di ballare per lo spettacolo. Intanto il suo ragazzo fa uso di un detective privato per scoprire che fine abbia fatto. Durante le indagini, l’investigatore viene a conoscenza dei diabolici piani di Ralphus e Sardu.

Link Imdb I Link Mail.ru
Lingua: SUB 
Sottotitoli a cura di blyeth95
[la visione è riservata ad un pubblico maturo]

Titolo originale: The Incredible Torture Show
Anno: 1976 I Paese: U.S.A.
Regia: Joel M. Reed
Attori:  Seamus O’BrienViju KremNiles McMaster 
 

Conosciuto anche con il titolo quanto meno esplicito “The Incredible Torture show”, questo infame prodotto del regista di Joel M. Reed ricalca più o meno fedelmente il cinema grandguignolesco di Herschell Gordon Lewis ed in particolare uno dei suoi capolavori “The Wizard of Gore”. Protagonista della vicenda è il trucido Sardu (Seamus O’Brien), sorta di prestigiatore del male che insegna uno spettacolo dove tortura e uccide sadicamente giovani pulzelle rapite per l’occasione dal suo malefico scagnozzo, il nanetto Ralphus (Luis De Jesus stella del cinema dei porno con i nani) che per tutto il film ridacchia e fa balletti dementi mentre scanna le sue vittime.Lo spettacolo prevede mutilazioni a go-go con un unghie strappate, braccia segate, occhi sviscerati ed altre allegre amenità. Ma c’è di più, Sardu tiene in cantina un gruppo di donne nude, chiuse in gabbia, che nutre esclusivamente con carne umana. Ogni tanto viene a trovarlo un medico ancora più sadico di lui che si fa pagare in natura, Sardu infatti gli concede di fare quello che vuole ad una ragazza in una delle sequenze più aberranti di tutta la storia del cinema. Il medico, fischiettando, cava tutti i denti alla tipa e poi si fa fare una fellatio dalla bocca sporca di sangue per poi aprire un foro nel cervello e succhiarselo attraverso una cannuccia. Persino Sardu, di solito abituato a tutto, non resiste a tale nefandezza e butta il pazzo tra le cannibalesse.  Possiamo fermarci qui per quanto riguarda Bloodsucking Freaks, ripescato anni or sono dalla Troma e rimesso in distribuzione con questo titolo (in realtà non molto attinente alla trama ….ma sappiamo come funziona con Kaufman & soci!). Un gretto esempio di cinema gore ed estremo ma anche un pugno nello stomaco non ancora indebolito dal tempo e da una platea ormai abituata al peggio…e con Bloodsucking non c’è proprio limite!

Scritto da Il Dottor Satana [Odorama Exploitation Movies]

Grazie a Silvia Kinney Riccò


Altri film che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *