PROFILO: DON “THE DRAGON” WILSON

Nome: Don Wilson
Nome d’ arte: “The Dragon”
Data di Nascita: 10-9-1954
Paese di Nscita: Cocoa Beach, U.S.A.

Apparizioni totali su schermo:
58 film
1 cortometraggio
1 episodio di telefilm

Hilights di carriera:
Batman Forever
Nato il quattro Luglio
Delta Force 2 

la serie Bloodfist

 Piccolo / grande mito degli action movie low budget, nella sua nicchia ha ormai da tempo riscosso un discreto successo tra gli amanti del cinema di azione. Parliamo Don “The Dragon” Wilson. Già il nome è trash di suo perchè a sà tanto di “The next Bruce Lee” mancato, anche perchè Wilson non ha niente a che fare con la Cina (anche Bruce Lee era statunitense comunque) e con il cinema di Hong Kong, è nato infatti in Florida da padre statunitense e madre giapponese.

– IL DRAGO SUL RING:
Don Wilson è stato un’ atleta di fama mondiale, avendo vinto ben 11 titoli mondiali nella disciplina del kickboxing, una versione americanizzata dei “Muay Thai” thailandese. E’ stato uno dei pochi kickboxer statunitensi a volare in Thailandia per sfidare i grandi campioni di questa disciplina. I suoi record personali sono: 69 vittorie (di cui 46 vittorie per knockout e 6 per kick-knockout), 5 sconfitte, 2 pareggi. Verso la fine della sua carriera agonistica passò dai pesi medi ai pesi leggeri e infine si riciclò come telecronista e intervistatore per la UFC.

– IL DRAGO AL CINEMA:
Il nostro Don “The Dragon” Wilson si ritirò dalla carriera di lottatore nel 1985, ma già nel 1982 fece la sua prima comparsata in un film chiamato The New York Chinatown, fu suo fratello a buttarlo in mezzo alla produzione di Hong Kong la quale assunse sia The Dragon che Ted Pryor (un’ altro campione di kickboxing) per fare il ruolo dei “cattivi”. Un’ altra comparsata in un filmetto chiamato Non Per Soldi… MA Per Amore e poi il debutto da protagonista con il fortunato BloodfistBloddofist sarà il primo capitolo di una serie fortunata di ben 8 film prodotti da Roger Corman, con il quale Wilson collaborerà in ben 12 occasioni a livello lavorativo. Wilson ama Corman e in una recente intervista ha dichiarato che vorrebbe di nuovo lavorare con lui. Altre serie felici sono il dittici Cyber Tracker e la trilogia di Quadrato di Sangue che in Italia si chiama Quadrato di Sangue, Quadrato di Sangue 2 e Lion Strike Accerchiati. Il film più famoso in cui ha recitato è sicuramente Batman Forever, in cui interpreta il ruolo di leader della gang del neon.

– IL RUOLO DEL DRAGO:
Wilson interpreta sempre il ruolo dell’ ex poliziotto, l’ ex soldato, l’ ex qualsiasi cosa che per una ragione maledetta ha lasciato per concentrarsi su sè stesso e le arti marziali. In generale non è un grande pensatore e agisce molto d’ impulso, questo è il risultato senz’ altro della scarsità di budget che plasma il carattere dei personaggi di Wilson per ridurre lo spazio tra una scena di scazzottate e un’ altra. Non è particolarmente bravo ad esprimere emozioni nè ad essere convincente quando intraprende monologhi superiori ai 6 secondi. E’ sempre pronto a salvare donne e si innamora facilmente. Ogni tanto si porta a letto qualcuna ma vedere le scene d’amore di Wilson è come bere latte rancido, ti rendi conto subito che c’è qualcosa che non va. Non è molto avvezzo alle pistole ma per sembrare più umano / credibile (con quella faccia che si ritrova non è facile) ogni tanto tiene un’ arma tra le mani e quando spara difficilmente sbaglia mira, spesso e volentieri è dotato di una specie di mantello invisibile che fa scivolare via le pallottole che gli sparano addosso (o è così o è molto fortunato!). Ogni tanto, sempre per sembrare più umano / credibile, gli viene fatto qualche taglio sul corpo così da mostrarci che anche lui, nonostante sia buono e protegge sempre le donne, sanguina. A parte questo Wilson si è concesso a contaminazioni tendenti allo sci-fi in qualche occasione (per non parlare della vaccata pseudo horror di Night Hunter), è infatti andato più volte nel futuro o comunque in mondi virtuali con Sci-FighterFuture Kick e Virtual Combat. Ha combattuto inoltre contro un killer venuto dal futuro in Cyber Tracker. E’ stato partner sul seto di Cynthia Rothrock con cui condivide il titolo di star dei b-actions nei film The Martial Arts KidSci-FighterRedemption – Oltre la Legge.

– L’ ASPETTO DEL DRAGO:
Comparato a mostri sacri dell’ action come Van Damme, Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger e anche Chuck Norris ai tempi d’oro, il nostro eroe non fa una gran figura. Il suo tratto caratteristico è l’occhio sinistro semichiuso, probabilmente traccia indelebile del suo passato da kickboxer. Ha un visto non troppo giapponese, nè troppo cinese, nè troppo thailandese, è un viso “asiatico” e basta. C’è da dire in suo onore che tutti gli stunts di Wilson se li fa da solo.

– IL FUTURO DEL DRAGO:
Nel suo prossimo futuro c’è un filmone che dovrebbe rappresentare “The Expendables” fatto da tutti gli attori di b-action chiamato “The B-Team” (anzichè the “The A-Team” come il telefilm… ha ha ha..), con lui ci saranno Michael Dudikoff, Jeff Speakman e Cynthia Rothrock.

FILMOGRAFIA ESSENZIALE:

Questa è la sua filmografia essenziale, ovvero dove Wilson ricopre un ruolo da lottatore, ho volutamente evitato tutti quei film-marchetta a sfondo comico che immagino si sia dovuto sucare per rimanere nel mondo del lavoro. Buona visione.
(cliccare sul titolo ove è possibile per accedere alla scheda del film)

Bloodfist
(1989)
Bloodfist II (1990)
Quadrato di sangue (1991)
Future Kick (1991)
Bloodfist III: La legge del drago (1992)
Cintura nera (1992)
Rivincita Pericolosa (Rischio di Morte) (1992)
Professione: Avvocato – Missione: Giustiziere (1993)
Quadrato di sangue II: A ferro e fuoco (1993)
Bloodfist V: Bersaglio umano (1994)
CyberTracker (1994)
Sole rosso sangue (1994)
Lion Strike – Accerchiati (1994)
Bloodfist VI: Livello zero (1995)
Virtual Combat (1995)
Bloodfist VII: Caccia all’uomo (1995)
Cyber-Tracker 2 (1995)
Bloodfist VIII: Rischio di morte (1996)
Night Hunter (1996)
Combattimento finale (1996)
Operation Cobra a.k.a. Inferno (1997)
A Tutti i Costi (1998)
The Capitol Conspiracy (1999)
Moving Target – Bersaglio mobile (2000)
Redemption – Oltre la legge (2002)
Sci-Fighter (2004)
Soft Target (2006)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *