13° PIANO: FERMATA PER L’INFERNO

La giornalista Elaine Kalisher si trova nel Wessex Hotel per scrivere un articolo sulla “leggendaria” storia dell’albergo. Si trova subito nei guai perché un’improvvisa e rapida fermata dell’ascensore la rende testimone di un crimine compiuto al tredicesimo piano: una persona morente chiede aiuto. Quando riferisce l’accaduto cominciano i veri problemi perché l’edificio non ha un tredicesimo piano. Il clima di sospetto e cospirazione si fa sempre più denso…

Link Imdb I Link Youtube
Lingua:

Titolo originale: Nightmare on the 13th Floor
Anno: 1990 I Paese: U.S.A.
Regia:  Walter Grauman
Attori:  Michele GreeneJohn KarlenLouise Fletcher
 

Non è male per essere un film tv… la trama non è originalissima ma comunque ha una sceneggiatura ben strutturata e tratta tematiche interessanti ed inquietanti, si avvale di attori principali conosciuti e sopratutto capaci comela premio Oscar Louise Fletcher (Qualcuno volò sul nido del cuculo) e James Brolin (“Amityville Horror” ma moltissimi altri) e lòa meno famosa ma bravissima protagonista Michele Greene.
Nella norma musiche, fotografia e montaggio (un pò spartano a volte)…ci si può dispiacere per una regia non sempre di buon livello ma è appunto un film tv!
Le pecche maggiori sono 2:
– Gli attori di contorno sono scandalosi e purtroppo tocca a loro essere le vittime e quindi le scene con più pathos perdono di spessore a causa di urla ed espressioni da recita delle elementari.
-Essendo un prodotto “per tutti” risente della mancanza di un pò più di gore (comunque non totalmente assente come in certe altre pellicole per la tv) e cattiveria.
E’ un thriller con tinte horror, specie nel finale…ma purtroppo si capisce velocemente dove voglia andare a parare il film e si intuisce il finale fin troppo presto per un film così.
Belle le scenografie ed inquietante il tredicesimo piano…bei corridoi tappezzati di rosso con lampade ad olio…ombre e sopratutto citazioni a “Shining” per un paio di motivi!
Non è male peccato solo che sia stata scelta la produzione televisiva ma guardatelo pure comunque perché può piacere.

Scritto da BlueBlaster [Filmscoop]


Altri film che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *