L’ISOLA DEI DANNATI

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Terminal Island
Anno: 1973 I Paese: U.S.A.
Regia: Stephanie Rothman
Attori:   Don MarshallPhyllis DavisEna Hartman
 

La pena di morte è stata abolita, e per Carmen (Ena Hartman), come per molti altri, è stata commutata nella reclusione a vita in un’isola penitenziario da cui è impossibile evadere. O almeno così si dice.

Una vera sorpresa! Mi è piaciuto da impazzire questa piccola perla dell’exploitation americano , da riscoprire! “Siamo in un futuro non precisato. California, il governo per porre fine alla criminalità ha commutato la pena di morte con l’esilio. I criminali macchiati di crimini gravi (omicidio di primo grado) vengono mandati nell’isola di San Bruno, ribattezzata TERMINAL ISLAND. Qui i detenuti sono privi di qualsiasi regola, sono liberi e possono decidere se allearsi e vivere in pace, sopravvivere o ammazarsi a vicenda, insomma non vigono leggi. La fuga è impossibile, lungo i confini dell’isola vi sono numerose mine e bombe piazzate, mentre l’unico braccio di mare navigabile è costantemente sorvegliato da forza navale armata. Gli unici contatti dei detenuti sono : l’arrivo di altri detenuti e i viveri lasciati in spiaggia dai soldati ogni tot. Giorni. La protagonista è una donna nera che giunta in quest’isola cercherà di cambiare ogni cosa, dato che a governare sono i maschi , essendo molto numerosi e le poche donne vengono sfruttate e talvolta umiliate. Si formano poi diversi gruppi di nemici che si ammazzano a vicenda, vinceranno i “buoni” o i cattivi?”  Exploitation (filone che amo) americano, che segue il filone delle “donne cazzute” non so come chiamarlo xD ovvero prevalentemente storie di donne forti che si vendicano dei soprusi ecc ecc Mi è piaciuto davvero un sacco tenendomi incollato tutto il film. Fonde vari generi Adventure/Fanta/thriller/action/drama con anche un pizzico di erotico. Buone scene di violenza e molto numerose, le protagoniste donne sono una più bella dell’altra e bucano lo schermo, buoni anche gli attori maschili tra cui spicca un giovane TOM SELLECK, divenuto poi famoso in MAGNUM P.I. volendo questo film anticipa parzialmente tematiche poi affrontare dal cult 1997 ESCAPE FROM NEWYORK e FUGA DA ABSOLOM.
straconsigliato 👍

Scritto da Gianlu Johnnyboy [BMovie Trash Infection]


Altri film che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *