GIOCHI FATALI – FATAL GAMES

7 giovani atleti che si allenano in vari giochi olimpionici per partecipare alle gare nazionali e chissà un giorno alle olimpiadi. Ad un certo punto qualcuno comincia ad ucciderli infilzando i loro promettenti e tonici corpi con un giavellotto (!?!?!). Si accorgeranno solamente troppo tardi che c’è qualcuno che li ha presi di mira…

Link Imdb I Link Youtube
Lingua: 

Titolo originale: Fatal Games
Anno: 1984 I Paese: U.S.A.
Regia: Michael Elliot
Attori:  Sally KirklandLynn BanashekSean Masterson
 

Come alcuni di voi tra i più vicini agli “enta” e agli “anta” si ricorderanno, il cinema americano degli anni ’80 è stato interessato da una particolare fascinazione per le tematiche sportive. Più che altro si parla di commedie su baseball maschile e femminile, su sport invernali come l’ hokey e sull’ immancabile football americano. Questo Giochi Fatali è la dimostrazione che durante quel periodo anche l’ horror si è lasciato contaminare da questa tematica che personalmente (e come tra chi di voi è sano di mente) credo che con l’ horror abbia poco o niente a che fare… Non voglio spoilerare niente sull’ assassino perchè dopo tutto l’ unica cosa vagamente interessante è il fattore “who dunnit?”, per il resto si tratta di un banalissimo slasher invecchiato abbastanza male e forse questo è il motivo per cui si trova in questo sito. La banalità di questa pellicola si tramuta spesso in ridicolaggine, Oppure si tramuta in noia mortale, desiderio di fare altro, sonnolenza perpetua, fastidio continuo nel sopportare inutili discussioni adolescenziali tra un omicidio e l’ altro e soprattutto dopo un preludio infinito all’ azione atto a farci conoscere i protagonisti, i quali parlano e parlano senza sosta con argomenti veramente wow sul mondo dell’ atletica e degli allenamenti. Fino al momenti in cui c’è da cavarsi gli occhi con le proprie dita e strapparsi le orecchie a morsi per dimenticare il finale, quando si conosce il “chi” e il “perchè”. Riporto per dovere di cronaca che questo è stato l’ unico e solo film diretto dal signor Michael Elliot, per dovere di cronaca ma anche per assicurarvi che una qualche giustizia al mondo c’è.

Scritto da Il Guardiano dello Zoo


Altri film che ti potrebbero interessare: