PLUTONIUM BABY

Trama:  La moglie del dottor Drake muore per essere stata contaminata da scorie tossiche, prima di morire partorisce Danny, un bambino che crescendo pare possa sviluppare determinati poteri. Il bambino vive avventure pericolose e dementi con i suoi amici campeggiatori. Poi c’è un salto di una decina d’ anni e il film continua la sua assurdità.

Titolo originale: The Mutant Kid a.k.a. Plutonium Baby
Lingua:  SUB 
Anno: 1987
Paese: U.S.A.
Regia: Ray Hirschman, William Szarka (non accreditato)

Recensione:
Un film distribuito dalla Troma non è necessariamente un film creato dalle menti geniali che hanno partorito Toxic Avenger, Sgt. Kabukyman o Class of Nuk’em High, anzi il 90% delle volte si tratta di una cagata mostruosa come per esempio questo film. Uno dei peggiori film che abbia mai visto e che sicuramente non vorrò rivedere più in vita mia. La regia è la cosa più oscena, a memoria non riesco a ricordare se ci sia mai stato solamente un primo piano per capire che faccia avesse uno dei protagonisti, neanche gli effetti speciali sono decenti e tanto meno le scene di azioni recitate da persone con problemi psico-motori evidentemente. La musica è qualcosa di inopportuno come il siparietto a 3/4 di film con una compilation di stralci casuali di New York, un qualcosa che è noto si inserisce all’ inizio del film, o quantomeno un attimo prima di spostare la scena sulla città, e non a caso come in questa pellicola. E’ stata veramente dura guardarlo fino alla fine, evitate questo film come la peste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *