ASSALTO DALLO SPAZIO

Trama: Gli alieni contattano lo scienziato Adam Penner, informandolo che si trovano sulla luna da ventimila anni ma non sono mai stati scoperti dall’uomo grazie alla loro invisibilità. Se il popolo terrestre non si arrenderà immediatamente alla loro volontà, l’umanità sarà sterminata. Arrivati sul pianeta Terra, questi esseri riportano in vita i cadaveri e si impossessano dei loro corpi. Insieme alla figlia, a un comandante dell’esercito e al dr. Carol Noyman, Penner proverà a fermarli.

CLICCA IL VIDEO PER GUARDARE IL FILM COMPLETO

Titolo originale: Invisible Invaders
Lingua:
Anno: 1959
Paese: U.S.A.
Regia: Edward L. Cahn

VOTO:  7 / 10
VOTO TRASH: 9 / 10

Recensione:
Un film sci-fi degli anni ’60 la cui forza risiede unicamente nella fervida immaginazione degli autori, è questo ciò che rende la pellicola una squisita dimostrazione di “so bad so good”, ovvero una vera chicca tirata fuori da un budget che definire ridicolo è un eufemismo! Notevole la bruttura degli effetti speciali all’altezza del grande Ed Wood Jr. Si perchè in questo film l’ invasione dallo spazio è compiuta da alieni invisibili (!!!!) che per comunicare con gli esseri umani si servono di cadaveri, li possiedono usandone il corpo e soprattutto la voce. I morti viventi posseduti sono di romeriana memoria e sono squisiti come i restanti effetti speciali, i dialoghi scontati e già sentiti centinaia di volte ci portano alla morale finale pacifista e anti conflitto atomico. Se vi piace il genere non vi può mancare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *