NIGHTMARE BEACH – LA SPIAGGIA DEL TERRORE

824Schermata%20del%202012-09-24%2001_40_50[1]

Titolo Originale: “Nightmare Beach”
Anno: 1989
Paese: U.S.A. / Italia
Regista: Umberto Lenzi

VOTO: 6 / 10

Due giovani bellocci decidono di trascorrere le loro vacanze in Florida per dimenticare i loro problemi, ma saranno coinvolti personalmente in una serie di omicidi perpetrati da un motociclista misterioso che terrorizza tutta la città. La polizia cerca il maniaco in una gang di motociclisti, i sospetti per assurdo ricadono su “Diablo” il loro ex capobanda, da poco folgorato sulla sedia elettrica. “Diablo” in punto di morte promise di tornare per vendicarsi. Tardo slasher di fine anni ’80 fuori tempo massimo, e fuori di fantasia di sicuro. Adoro il modo in cui i registi italiani cercano di imitare il cinema americano per affascinare un po’ il pubblico italiano e un po’ per vendere la pellicola nel circuito internazionale. Paradossalmente quello che non manca di sicuro a questi film simil-americani è proprio il tocco italiano! Aspettatevi un teen movie pieno di testosterone e di ragazze in bikini che ad un occhio distratto può sembrare un film porno! Gli attori non sono famosi eccetto per una faccia nota nel mondo dei b-movies, ovvero John Saxon, interprete di uno sbirro super stronzo. Eccetto lui, gli altri film sono pietosi. Il killer è chiaramente un emulo di Jason Whoores quindi se ti piace Jason ti piacerà anche lui. Grazie all’arte di Alex Rambaldi notiamo il tocco “gore” tipicamente italiano. Che dire, la sceneggiatura è fluida e la maestria ed esperienza di Umberto Lenzi salvano questo film dalla potenziale noia assassina. Se cercate un film profondo e riflessivo, mi spiace ma qui troverete solo spiaggia e hard rock a manetta!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *