TERROR TRAIN

terrortrainposter[1]

Titolo originale: Terror Train
Anno: 1980
Paese: U.S.A.
Regia:  Roger Spottiswoode

VOTO: 6 / 10

Terror Train” è un film del 1980, lo definirei un teenage slasher ancora acerbo coerente però col fatto che l’ “Halloween” di Carpenter era uscito solamente due anni prima. Ed è proprio con “Halloween” che la protagonista, su cui si regge in toto questa pellicola, ha debuttato come reginetta delle scream queens post ’70s. Dopo aver avuto l’ “onore” di recitare a fianco di Michael Meyers e aver partecipato al cult “Prom Night” (ovvero “Non Entrate In Quella Casa“) ecco il turno per Jamie Lee Curtis di salire sul treno della morte, o meglio, del terrore. La trama è qualcosa che di più banale non si può: dei simpaticoni di un college di medicina statunitense tirano un brutto scherzo ad una matricola super nerd che rimane traumatizzata a vita e dopo 5 anni decide di mettere in atto la sua vendetta approfittando della festa di addio degli universitari, che curiosamente si tiene su di un treno in corsa. Originale forse l’ idea del treno ma decisamente piatto tutto il resto. Sangue centellinato, musica unicamente pensata per farti stritolare il braccio dalla eventuale bella seduta di fianco, e finale modestino con colpo di scena neanche tanto bello.  Ah si, c’è David Copperfield.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *