GLI UOMINI DELLA TERRA DIMENTICATA DAL TEMPO

PEOPLE

Titolo Originale: The People That Time Forgot
Anno: 1978
Paese: U.S.A.
Regia: Kevin Connor

VOTO: 6 / 10

Avete presente il film “Il Mondo Perduto“? (Non il seguito di Jurassic Park) No? Allora questo film farete fatica a capirlo, e lo etichetterete come bizzarro e retrò a meno che non siate appassionati del genere si intende. Allora mettiamo i puntini sulle “i”: per capire questa pellicola dovreste avere in mente quella antica leggenda secondo la quale in mezzo all’ Antartide esiste un mondo tropicale abitato da dinosauri e uomini delle caverne. Se vi dice già qualcosa allora siete sulla buona strada. Proseguendo con la recensione questa pellicola non è altro che il seguito ( “La Terra Dimenticata Dal Tempo” del 1975) di una fotocopia del capostipite ( “Il Mondo Perduto” del 1925 ). Per la verità ci sono moltissimi film che ricalcano questa trama ma preferisco andare avanti con la recensione e soprattutto che andiate voi a cercare informazioni su questo tipo di film. Si parla di una pellicola di carattere avventuroso / fantascientifico ovviamente, dove un manipolo di volenterosi si getta in una improvvisata spedizione al centro del Polo, alla ricerca di un ricercatore scomparso. Scoprono con loro incommensurabile stupore una terra tropicale verde dove vivono dinosauri, mostri e cavernicoli. I dinosauri nella fattispecie si muovono “come se” fossero pupazzi mossi da fili (neanche in stop-motion!).. che stranezze in questa valle!! Ci sono vari livelli di cavernicoli, quelli più evoluti sono dei guerrieri deformi che nascondono la loro mostruosità sotto corazze da guerra giapponesi (!). Questa non ve l’aspettavate eh? Vedere per credere! Lo consiglio a chi vuole completare la saga infinita della “Terra Selvaggia” o a chi vuole sbafarsi due pop corn e due birrette con gli amici senza aspettarsi troppo però.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *