OMICIDI A HOLLYWOOD

Trama: Un ragazzotto si decide finalmente ad intraprendere la carriera di attore a Hollywood, il suo sogno, e niente dopo essere finito rovinosamente a fare il garzone di un macellaio si ritrova anche in una spirale interminabile di omicidi e contrabbando internazionale di droga.

CLICCA SUL VIDEO PER GUARARE IL FILM COMPLETO

Titolo Originale: Fresh Kills
Lingua:
Anno: 1987
Paese: U.S.A.
Regia: Joseph Merhi

VOTO: 4 / 10
VOTO TRASH: 10 / 10

Recensione:
Seriamente, mi ci sono volute due notti per vedere questo film: di una tediosità unica e di uno squallore umano epico. Joseph Merhi sà dove colpire e colpisce forte. Ai testicoli! Una pallosità abnorme sopportata solamente da scene assurde di uno squallore unico. Mi riferisco alle molteplici battute/sequenze che ti fanno urlare: “Ma che cazzo…??!”. La cosa più scandalosa però non è né la trama né sono gli attori canidi che non riescono a essere convincenti neanche a piangere, ma è il piattume della ripresa e della fotografia da soap opera sudamericana e i dialoghi altrettanto melodrammatici, molte volte inutili e da sbadiglio. Episodi rari e forzatissimi di violenza per tentare di dipingere lo squallore metropolitano, sparatorie impacciate e gangster usciti da Rete 4 che muoiono a rallentatore facendo pose che manco alla scuola ti teatro per spastici. Per chi conosce già . Joseph Merhi, questo è uno dei suoi classici e và visto per essere eletto martire filmbruttaro. Per tutti gli altri, preparate i sospensori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *